La Cooperativa Sociale
 B+, nata nel 1994, è una cooperativa sociale di tipo B (ai sensi della Legge 381/91) ed ha per obiettivo principale quello di sviluppare l’occupazione sul territorio e, in particolare, l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, altrimenti escluse o a rischio di esclusione dal mercato del lavoro.

Quest’obiettivo generale viene perseguito, a norma della suddetta legge, attraverso attività di produzione di beni e servizi e, conseguentemente, attraverso un adeguato posizionamento sul mercato.

La cooperativa impegna 316 lavoratori, di cui circa 72 sono persone svantaggiate.

 
Qualità produttiva e valenza sociale 
La qualità produttiva e la valenza sociale dei servizi erogati da B+ si misura anche nella entità e nelle proprietà dell’occupazione reale creata sul territorio e nella capacità di coadiuvare l’Ente pubblico nella realizzazione di Servizi di qualità e nella predisposizione e realizzazione di strategie di inclusione sociale per le persone svantaggiate, che mirino concretamente al loro inserimento nel mondo del lavoro. 

Tutto ciò, anche attraverso la predisposizione e la realizzazione di azioni di pianificazione degli interventi che mirino non soltanto alla sostenibilità economica della commessa ma, al tempo stesso, della massima produttività ed efficienza.


 





Organigramma
Organigramma

 L’Organizzazione aziendale
L’Organizzazione aziendale di B+ è volta ad assicurare:
  • Il rispetto dei contratti di lavoro di tutti i soci
  • Il sostegno necessario a garantire il raggiungimento delle professionalità di tutti gli operatori coinvolti nei Servizi, anche attraverso la formazione continua degli addetti di ogni settore, per rendere i servizi sempre aderenti alle esigenze delle stazioni appaltanti, degli utenti e dei vari contesti produttivi
  • La supervisione del lavoro, al fine di riconoscere e gestire al meglio, risolvendole, le varie problematiche che si possono incontrare
  • La trasparenza e la correttezza gestionale, amministrativa ed organizzativa
  • La condivisione delle responsabilità
  • La gestione economica delle varie commesse di lavoro


 Il sistema di qualità e le certificazioni
La cooperativa sociale B+ ha implementato un sistema di gestione integrato conforme alle norme di riferimento UNI EN ISO 9001:2015, Uni EN ISO  14001:2015 e OHSAS 18001:2007.
Inoltre, B+ è certificata secondo la ISO 22000:2005 e UNI EN ISO 22005:2008. B+ è certificata HACCP - UNI 10854:1999.
La cooperativa B+ è certificata dal 2004 per il Sistema di Gestione Integrato. 

B+, in quanto consorziata al Consorzio abn, recepisce inoltre le linee guida dal Consorzio adottate e relative alla SA 8000 e alla certificazione di conformità ambientale.






Fausto Spilla
Direzione

Pasquale Mastalia
Responsabile Risorse Umane

    Susanna Rossi
Responsabile Sistema Gestione Integrato
RSPP
 
Giovanni Sanvico
Responsabile Finanziario

Leonardo Crocilli
Responsabile Commerciale

Maria Luisa Boco
Referente Qualità 
e Cogenze

Luca Frascarelli
Coordinamento Area Ristorazione

Simona Zappacenere
Coordinamento Area Pulizie e Manutenzioni